Denny Di Crescenzo - allievo pilota di elicotteri

Per chi pilota aerei, elicotteri o altri velivoli la vista è fondamentale. La correzione del difetto visivo, anche se lieve, ha permesso a Denny di migliorare molto la profondità di campo e la visione notturna.
21 anni, allievo pilota di elicotteri, Danny presentava miopia e astigmatismo elevato in entrambi gli occhi.
Oltre a un'iniziale intolleranza alle lenti a contatto, il giovane paziente lamentava episodi di cefalea e visione sfocata con gli occhiali.

Si sottoponeva a visita specialistica presso il dr Longo, il quale constatava l'ottimo stato della cornea con piena idoneità alla correzione di entrambi i difetti con laser a eccimeri.
L'intervento Lasik è stato consigliato soprattutto in considerazione dell'attività di pilota, per la quale sono richiesti vista perfetta, ampio campo visivo e ottima visione stereoscopica.

Il trattamento, ambulatoriale e indolore, ha consentito al paziente in brevissimo tempo di riprendere i voli in piena efficienza.



La testimonianza di Denny Di Crecenzo, allievo pilota di elicotteri:

Ho migliorato moltissimo profondità di campo, visione notturna e prontezza di riflessi. Una vera svolta, anche professionale.

Tag:  astigmatismo associato a miopia Danny Di Crescenzo allievo pilota elicotteri eliminare le lenti a contatto intolleranza lenti a contatto laser ad eccimeri tecnica lasik trattamento laser occhi visione da lontano sfuocata

Sigla.com - Internet Partner