Tiziana Rozzi – direttrice di un Centro Estetico

Tiziana Rozzi, direttrice di un Centro Estetico, soffriva di miopia e astigmatismo. In particolare questo difetto visivo consisteva in -3,50 diottrie di miopia e -1,50 diottrie di astigmatismo, in entrambi gli occhi.

La paziente all’età di 48 anni si è rivolta al Dr Longo per risolvere il suo problema di vista, dopo aver ricevuto per anni pareri negativi circa la possibilità di sottoporsi ad intervento chirurgico per eliminare il difetto visivo sostenuti da argomentazioni vaghe e superficiali e mai motivate da una documentazione clinica. In particolare le era stato detto che l’età avanzata e la tendenza alla formazione di cheloidi erano ostacoli insormontabili per poter intervenire chirurgicamente, mentre l'esperienza clinica del Dr Longo dimostra l'esatto contrario: non si sono mai verificati problemi corneali con i pazienti che tendono a formare cheloidi e l’intervento ha sempre restituito autonomia visiva anche ai pazienti con più di 45 anni.

Tiziana non tollerava più l’utilizzo delle lenti a contatto per correggere la miopia e l’ astigmatismo perché lavorando in un centro estetico era frequentemente esposta all’aria secca dell’ambiente e a svariate sostanze volatili, di uso comune nei centri estetici.

Il Dr Longo, dopo un’attenta analisi del caso, ha rilevato un occhio esente da patologie e una cornea che mostrava curvatura regolare e spessore elevato.

I risultati della visita oculistica e degli esami hanno permesso al Dr Longo di programmare l’intervento per la correzione completa del difetto visivo di miopia e astigmatismo ed il problema della formazione di cheloidi non ha rappresentato alcun ostacolo. L’intervento è stato eseguito mediante tecnica Femtolasik, tecnica moderna che in piena sicurezza minimizza i fastidi e i tempi di recupero.

L'intervento, senza dolore, ha permesso di correggere miopia e astigmatismo in un’unica seduta e la paziente ha recuperato autonomia visiva senza bisogno di occhiali già a pochi minuti dalla fine del trattamento con tecnica Femtolasik. Il giorno successivo all'intervento il visus naturale era già salito a 10/10.    

Tiziana ha potuto rientrare al lavoro in tempi molto rapidi senza alcun fastidio e finalmente libera da occhiali.

Commento di Tiziana Rozzi:

“Ho 48 anni e finalmente, alla mia veneranda età, ho potuto buttare gli occhiali da vista dei quali mi servivo da almeno 43 anni per correggere la miopia e l’astigmatismo. Naturalmente la parola veneranda è una provocazione e un modo per poter sorridere almeno oggi che grazie al Dr Longo ho effettuato l’intervento che due anni fa’ mi era stato negato appunto per l’età troppo avanzata. Prima, per molti anni l’intervento mi era stato negato da molti oculisti con varie interpretazioni riguardo al come e al perché il mio occhio, anche per la tendenza a formare cheloidi, non fosse adatto per tale chirurgia. Ora grazie a questo intervento posso addirittura vedere e contare le punte degli alberi sulle montagne di fronte alla mia casa!!!I contorni sono nitidi, sembrano più vivi anche i colori e tutto questo già dai primi giorni dopo l’intervento con tecnica Femtolasik, che è stato assolutamente indolore."

Tag:  astigmatismo associato a miopia cheloidi tecnica femtolasik

Sigla.com - Internet Partner